Titolo del progetto
Progetto di installazione di un sistema di accumulo a batterie (BESS) denominato “Quartucciu BESS” di potenza 180 MW sito nel Comune di Quartucciu (CA).

Descrizione del progetto
Il progetto prevede la realizzazione di un impianto di stoccaggio energetico (BESS) in località Separassiu, nel Comune di Quartucciu. L’impianto sarà collegato, mediante un cavidotto della lunghezza di circa 16 chilometri, alla centrale Terna situata nel comune di Selargius. Per realizzare il cavidotto di collegamento sarà quindi necessario costituire una “servitù di elettrodotto” su ciascuna delle particelle interessate dal tracciato.

Cos’è una servitù di elettrodotto
Le servitù di elettrodotto sono previste dall’art. 1056 Codice Civile il quale dispone che: “Ogni proprietario è tenuto a dare passaggio per i suoi fondi alle condutture elettriche, in conformità alle leggi in materia”.
La servitù di elettrodotto consiste nel diritto della Società “titolare della servitù” a far passare ed usare condutture elettriche e relative opere accessorie in fondi di proprietà di terzi, privati o pubblici. Consente inoltre al “titolare” di realizzare, collocare e usare le opere necessarie alla fruizione; consente infine l’accesso ai fondi del personale addetto alla sorveglianza e manutenzione degli impianti (condutture sotterranee, conduttori elettrici, ecc.) per compiere lungo tutto lo sviluppo delle condutture i lavori necessari.

Costituzione della servitù di elettrodotto
La servitù può essere costituita in maniera coattiva (ad esempio mediante l’esecuzione di un procedimento espropriativo), oppure in maniera volontaria mediante la stipula di un contratto. Al proprietario del fondo asservito è dovuta una indennità. 
L’adesione volontaria all’asservimento abbrevia i tempi di espletamento delle pratiche e dà accesso ad una maggiorazione dell’indennità.

Procedura Espropriativa di Asservimento
La procedura di asservimento in corso è conseguente all’approvazione (emessa con Decreto n 55/15/2023) del progetto da parte del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica (Dipartimento per l’Energia). 
Tale decreto dispone altresì che la società ENERGYQ1BESS Srl proceda alla richiesta di emissione dei provvedimenti per l’occupazione d’urgenza e occupazione temporanea preordinata all’espropriazione per le aree occorrenti alla realizzazione delle opere in progetto che, ai sensi dell’art. 1 della legge 9 aprile 2002, n. 55, costituiscono opere di pubblica utilità.

Scarica documenti

Scarica il Decreto
Scarica la Planimetria

Consulta il Decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

INVIA LA TUA RICHIESTA
Sarai ricontattato al più presto
Puoi spuntare una o più caselle
I dati personali sono gestiti da Maxxi Engineering Srl con sede in Cagliari, Via Pasquale Paoli n. 57, 09128 nel rispetto del Reg. UE 2016/679 – GDPR, come indicato nell' "Informativa sul trattamento dei dati personali" consultabile presso le sedi suddetta azienda o richiedibile inviando una e-mail all’indirizzo espropri@maxxiengineering.it